Lega Basilicata, il consigliere regionale Coviello lascia il “Carroccio” per Fratelli d’Italia

Il gruppo consiliare del partito di Giorgia Meloni si allarga, dopo l'ingresso di Baldassarre e Quarto

Prima defezione nel gruppo consiliare della Lega Basilicata: il consigliere regionale Tommaso Coviello scende dal Carroccio per entrare in Fratelli d’Italia.

Si allarga dunque il gruppo di Fratelli d’Italia in Consiglio regionale. Prima dell’ormai ex salviniano Coviello, avevano aderito al partito di Giorgia Meloni i consiglieri Baldassarre (Idea) e Quarto.

E sono proprio questi ultimi, insieme con l’unico consigliere eletto tra le fila di FdI alle regionali del marzo 2019, Giovanni Vizziello e l’assessore regionale Gianni Rosa, ad annunciare la new entry:

“Un caloroso benvenuto al consigliere regionale Tommaso Coviello, che entra a far parte del Gruppo Consiliare Fratelli d’Italia della Regione Basilicata, una scelta che apprezziamo, sicuri che il rinnovato impegno del consigliere Coviello, congiunto alle competenze dallo stesso dimostrate, contribuiranno a migliorare la nostra azione politica, offrendo la più opportuna tutela degli interessi della nostra comunità”.

Di ben altro tenore, invece, il commento del senatore Roberto Matri, segretario del Carroccio lucano: “Era ormai da tempo che Tommaso Coviello non faceva molto, per la Lega ma soprattutto per la Basilicata. Per una persona che lascia (il partito, ma non la poltrona) tante altre si stanno avvicinando”.