Quantcast

Matera, imprenditore arrestato per bancarotta fraudolenta di 5 società

Operazione della Guardia di Finanza coordinata dalla Procura

E’ accusato di bancarotta fraudolenta il noto imprenditore di Matera arrestato nella mattina di oggi, dalla Guardia di Finanza su disposizione del Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale della Città dei Sassi.

La complessa attività d’indagine ha consentito di ricondurre in capo all’imprenditore, il fallimento c.d. “seriale” di 5 società, operanti nei settori del commercio al dettaglio di complementi d’arredo e della consulenza alle aziende.

L’imprenditore secondo gli inquirenti avrebbe occultato e distrutto le scritture contabili, distraendo i patrimoni aziendali dagli attivi fallimentari, attraverso il sistematico svuotamento dei conti correnti societari, creando così un ingente danno ai creditori.

All’uomo, finito ai domiciliari, sono stati sequestrati diversi veicoli che erano nella sua disponibilità