Quantcast

Coronavirus Basilicata, non va bene: 184 nuovi contagi e 4 morti

Aggiornamento di oggi, 18 marzo sui dati analizzati ieri. 1349 tamponi, lieve aumento dei ricoveri

La task force regionale comunica che ieri, 17 marzo, sono stati processati 1.349 tamponi molecolari per la ricerca di contagio da Covid-19, di cui 184 (e fra questi 179 relativi a residenti in Basilicata) sono risultati positivi.

Le positività riguardano: 5 persone residenti e in isolamento in Puglia, 3 residenti ad Accettura, 1 Acerenza, 2 Atella, 9 Avigliano (di cui 1 in isolamento a Potenza), 1 a Balvano, 2 a Barile, 3 a Bernalda, 2 Chiaromonte, 1 a Episcopia, 1 a Fardella, 4 a Ferrandina (di cui 2 in isolamento a Rotondella), 1 a Filiano, 3 a Forenza, 3 a Francavilla in Sinni, 2 a Genzano di Lucania, 1 a Grumento Nova, 3 a Irsina, 6 a Lauria (di cui 1 in isolamento a Potenza), 1 a Lavello, 7 a Matera, 14 a Melfi, 1 a Montalbano Jonico, 3 a Montescaglioso, 1 a Muro Lucano, 1 a Nova Siri, 1 a Oliveto Lucano, 1 a Oppido Lucano, 4 a Palazzo San Gervasio (di cui 1 in isolamento in Puglia), 3 a Pescopagano, 4 a Picerno, 2 a Pignola, 4 a Pisticci, 21 a Policoro, 3 a Pomarico, 28 a Potenza (di cui 2 in isolamento ad Avigliano), 2 a Rapolla, 1 a Rionero in Vulture, 5 a Rivello, 1 a Ruoti, 2 a San Costantino Albanese, 2 a San Fele, 1 a Sant’Angelo Le Fratte (in isolamento a Tito), 1 a Sant’Arcangelo, 1 a Savoia di Lucania, 2 a Scanzano Jonico (di cui 1 in isolamento a Policoro), 1 a Senise, 1 a Tito, 1 a Tolve, 2 a Tramutola, 1 a Tricarico, 4 a Tursi (di cui 1 in isolamento a Policoro) e 4 a Venosa.

Nella stessa giornata risultano decedute 4 persone (residenti 1 a Brienza, 1 a Policoro, 1 a Senise e 1 a Tolve) e sono state registrate 41 guarigioni di residenti in Basilicata – a cui si aggiungono quelle di una persona di nazionalità estera in isolamento a Corleto Perticara e di una persona residente in Friuli-Venezia Giulia in isolamento a Matera –, così distribuite sul territorio lucano: 2 ad Acerenza, 2 ad Atella, 3 ad Avigliano, 2 a Brienza, 1 a Lagonegro, 1 a Lavello, 1 a Maratea, 13 a Matera, 1 a Melfi, 1 a Miglionico, 1 a Montalbano Jonico, 1 a Montescaglioso, 2 a Picerno, 1 a Pignola (in isolamento a Matera), 1 a Pisticci, 4 a Policoro, 1 a Ruoti, 1 a Sarconi, 1 a Satriano di Lucania e 1 a Scanzano Jonico.

Con questo aggiornamento i lucani attualmente positivi sono 4.096, di cui 3.920 in isolamento domiciliare. Sono 13.046 le persone residenti in Basilicata guarite dall’inizio dell’emergenza sanitaria e 388 quelle decedute.

Le persone attualmente ricoverate nelle strutture ospedaliere lucane sono 176: a Potenza 33 pazienti sono ricoverati nel reparto di Malattie infettive, 27 in Pneumologia, 15 in Medicina d’urgenza, 28 nel reparto di Medicina interna Covid e 4 in Terapia intensiva dell’ospedale San Carlo; a Matera 35 persone si trovano nel reparto di Malattie infettive, 21 in Pneumologia, 5 nel reparto di Medicina interna Covid e 8 in Terapia intensiva dell’ospedale ‘Madonna delle Grazie’.

Dall’inizio dell’emergenza sanitaria sono stati analizzati 265.312 tamponi molecolari, di cui 244.897 sono risultati negativi, e sono state testate 160.969 persone.