Quantcast

Incidente mortale in un cantiere sulla Tito-Brienza foto

L'uomo deceduto era al lavoro su un escavatore

Più informazioni su

Un operaio di circa 60 anni dell’Abruzzo, che era al lavoro su un escavatore in un cantiere per la realizzazione del sesto lotto della strada Tito-Brienza, è morto questo pomeriggio a seguito di un incidente.

Da una prima ricostruzione il mezzo su cui si trovava l’uomo, nei pressi della Cappella della Madonna degli Angeli nel comune di Brienza, pare si sia ribaltato.  Sul posto sono intervenuti gli operatori sanitari del 118, due squadre dei vigili del fuoco, la polizia e i carabinieri.

Il pm giunto sul posto ha dato disposizione di trasferire la salma all’obitorio dell’ospedale di Potenza. L’operaio era dipendente della ditta che sta realizzando i lavori.

Il tratto di strada è stato momentaneamente chiuso al traffico, i veicoli vengono deviati per bypassare l’abitato di Brienza.

 

Più informazioni su