Potenza, Polizia locale: “nessun veleno nel cibo per cani lasciato in strada”

E' quanto risultato dagli accertamenti effettuati a seguito di alcuni casi di sospetto avvelenamento

Più informazioni su

“Dopo una meticolosa attività d’indagine svolta dal nucleo ‘Tutela Ambientale’ della Polizia locale, non è risultata alcuna presenza di veleno nel cibo per cani lasciato nelle strade di Potenza”. A darne notizia la comandante Anna Bellobuono che ha inoltre spiegato come “il personale guidato dal capitano Rocco Laraia, abbia disposto accertamenti relativi a contenitori lasciati in alcuni luoghi del centro e di altre zone della città, segnalati da cittadini, all’interno dei quali risultava del cibo.

Quest’ultimo è stato prelevato e inviato, in collaborazione con il Servizio Veterinario dell’Asp, all’Istituto Zooprofilattico di Foggia, per le analisi che hanno dato esito negativo rispetto alla presenza di sostanze velenose, o comunque pericolose. Spiace che su un tema così delicato come la salute degli animali, alcune persone, soprattutto attraverso i canali social, abbiano ritenuto di diffondere notizie destituite di ogni fondamento, contribuendo a provocare un clima di allarme ingiustificato.

Il mio invito è quello di verificare prima fonti e natura della notizia che si vuole diffondere e, nel caso di specie, rivolgersi immediatamente agli organi di polizia deputati al controllo del territorio, per chiedere che vengano verificati eventuali sospetti, evitando di alimentare ingiustificate paure nella popolazione, a maggior ragione nel periodo già delicato che stiamo affrontando”.

Più informazioni su