Quantcast

Vittime del covid, “a Potenza un luogo della memoria”

La richiesta dei consiglieri di centrosinistra che hanno presentato una mozione

I consiglieri comunali di Potenza del centrosinistra- Angela Blasi, Bianca Andretta, Roberto Falotico, Franco Flore, Angela Fuggetta, Rocco Pergola, Pierluigi Smaldone, Vincenzo Telesca- hanno presentato una mozione per chiedere la creazione di un luogo della memoria delle vittime del covid

La situazione che stiamo vivendo, dovuta al covid, ha scosso gli animi e modificato la vita di ognuno di noi- affermano i consiglieri-Il covid ha portato via tanti nostri concittadini e concittadine e che le loro famiglie a causa delle restrizioni non hanno potuto salutarli come avrebbero voluto e la profonda commozione che coglie ciascuna e ciascuno di noi davanti a tanta sofferenza chiediamo, quindi, che nel capoluogo di regione si pensi, come già avvenuto a Firenze,ad un luogo dove si possano ricordare le vittime del covid, come segno di vicinanza di tutta la città di Potenza alle famiglie colpite e di memoria per le future generazioni.

Un luogo significativo -concludono-che esplichi non solo il desiderio di vicinanza ma che assuma un valore sociale di testimonianza, auspicio e ricordo anche attraverso una targa”.