Quantcast

ArcelorMittal, ex Ilva, esplosione e incendio: “Tragedia sfiorata”

È successo questa mattina nello stabilimento di Taranto, la denuncia dell'Usb: "Salvi per miracolo tutti gli operatori presenti"

Un’esplosione e un incendio si sono verificati questa mattina intorno alle 7.30 all’ArcelorMittal (ex Ilva) di Taranto, in una colata continua dell’acciaieria. Lo annuncia il sindacato Usb che parla di “tragedia sfiorata”, spiegando che sono “salvi per miracolo tutti gli operatori presenti sulla linea”.

“È stata una tragedia sfiorata” scrive Francesco Rizzo dell’Usb in merito all’incendio di questa mattina nel reparto della colata continua 2 di Acciaieria 2 dello stabilimento siderurgico ex Ilva di Taranto.

“A conferma di quanto sosteniamo da tempo, la condizione di sicurezza impiantistica è fortemente compromessa. Non se ne può più. Il Governo deve intervenire immediatamente, allontanando chi, con una gestione sciagurata e superficiale, si preoccupa di punire chi condivide la messa in onda della Fiction di Sabrina Ferilli ‘#SvegliatiAmoreMio’, invece di fare manutenzione gli impianti oramai al collasso, mettendo così in grave rischio la salute e sicurezza di operatori e cittadini”. (AdnKronos)