Quantcast

Salute della donna, al Crob di Rionero visite ed esami gratuiti

Una settimana dedicata alla salute femminile nell'ospedale lucano

L’Irccs Crob, ospedale lucano “Bollini Rosa”, anche quest’anno apre le sue porte per la sesta edizione dell’(H) Open Week promosso dall’Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere. Una settimana dedicata alla salute al femminile negli ospedali network bollini rosa in occasione della giornata nazionale della Salute della Donna che si celebra il 22 aprile. L’obiettivo comune è quello di promuovere l’informazione e i servizi per la prevenzione e la cura delle principali patologie femminili. Il Centro di Riferimento Oncologico della Basilicata, premiato per l’attenzione di genere con tre Bollini Rosa, anche in questo momento caratterizzato dalla pandemia in corso, ha inteso offrire visite ed esami diagnostici gratuiti, pur con posti limitati e mantenendo il rispetto di tutte le rigide norme anti contagio.

“Nonostante l’emergenza sanitaria da Covid 19 il nostro impegno nell’organizzare queste giornate gratuite non è venuto meno” spiega la referente Bollini Rosa Irccs Crob dottoressa Graziella Marino “abbiamo fatto tutto il possibile per dare un’opportunità in più alle donne che, come evidenziato dal terzo Rapporto di Salutequità, sono state le prime a rinunciare alle cure non Covid”.

La direzione dell’Irccs Crob ringrazia tutti i medici e tutto il personale che ha aderito all’iniziativa per il bel gioco di squadra in favore delle donne, colpite dalla pandemia sia sul piano fisico che psichico, professionale e sociale.

Nel dettaglio al Crob sono disponibili: dal 19 al 23 aprile visite senologiche per donne di età compresa tra i 25 e i 40 anni con i dottori La Torre, Marino e Accardo; dal 19 al 23 aprile ecografie mammarie per donne di età compresa tra i 25 e i 40 anni con i dottori Cammarota, Dinardo, Villonio, Botte e Lancellotti; il 23 aprile visite ginecologiche con la dottoressa Sanseverino; il 21 aprile visite di chirurgia plastica con il dottor Fabrizio per la prevenzione del melanoma; il 21 aprile visite antalgiche con la dottoressa Modano; il 20 aprile colloqui psiconcologici clinici e di sostegno con il dott. Lettini.

Tutte le informazioni sulle modalità di prenotazione, posti disponibili, date e orari, sono consultabili sul sito web dell’Irccs Crob www.crob.it, sulla pagina facebook istituzionale @irccscrob e sul sito www.bollinirosa.it selezionando la Regione e la Provincia di interesse per visualizzare l’elenco degli ospedali che hanno aderito e consultare il tipo di servizio offerto.