Quantcast

Petrolio: a Tempa Rossa l’impianto è spento e nessuno lo sa

Ennesimo guasto che nei giorni scorsi ha provocato eventi anomali da noi ampiamente documentati

Ci siamo chiesti come mai le fiammate sbavate dalla torcia di sicurezza sono scomparse nelle ultime 56 ore circa. E niente, semplicemente l’impianto di Tempa Rossa è spento.

Sarebbero i compressori il problema di questi giorni. Hanno la funzione di produrre le frigorie necessarie per il condizionamento del punto di rugiada in idrocarburi del gas associato al petrolio grezzo trattato nell’impianto. Quei compressori mal funzionano e da giorni nessuno pare riesca a sistemarli. Per i tecnici delle aziende esterne a cui è affidata la manutenzione, la gatta da pelare sembra più complicata del previsto.

Noi torniamo a fare le nostre domande circa il livello tecnologico dell’impianto e la sua tenuta sul piano della sicurezza. Siamo curiosi di sapere quali siano o saranno gli esiti della famosa analisi di affidabilità dello stabilimento di Tempa Rossa.

I nostri dubbi, sollevati da anni, restano confermati: quell’impianto è sicuro? la componentistica è di qualità elevata? Il montaggio è stato fatto a regola d’arte?

© Riproduzione riservata