Quantcast

Misteriosi guasti all’impianto di Tempa Rossa: nessuno vede, nessuno sente, nessuno parla

Le fiammate anomale di questi giorni a Tempa Rossa da cosa dipendono? Ci aspettavamo una risposta dalla Total. Non avendo ricevuto alcun segnale abbiamo provato a capire con i nostri limitati mezzi di indagine

Le fiammate anomale di questi giorni a Tempa Rossa da cosa dipendono? Ci aspettavamo una risposta dalla Total. Non avendo ricevuto alcun segnale abbiamo provato a capire con i nostri limitati mezzi. Ebbene a quanto pare nell’impianto ci sarebbe un problema con i compressori e non solo. Si registrerebbero criticità riconducibili al personale impiegato nella sicurezza e nella manutenzione degli impianti, personale che non sempre sarebbe dotato della necessaria qualifica, esperienza, professionalità.

Tant’è che spesso, quando  si verifica un problema di funzionamento, la Total ricorrerebbe a un’altra azienda esterna già impiegata nell’impianto  Eni a Viggiano, attrezzata, competente e professionalizzata.

Perché? Sarà perché le assunzioni si decidono sulla base delle pressioni politiche? Sarà perché si consente a gente inesperta, ma raccomandata da noti politici che vanno a merenda con alcune aziende dell’indotto, di mettere le mani su ingranaggi delicati del processo di produzione? Sarà perché questo sistema costa meno?

Ecco, diteci la verità. Noi possiamo solo ipotizzarla.