Quantcast

Vaccini, Asp: sospese somministrazioni Pfizer e Moderna per l’11 maggio

"Alle persone coinvolte sarà a stretto giro comunicata la modalità ed i tempi di recupero della prenotazione"

A causa di una condizione di insufficienza temporanea del vaccino Pfizer e Moderna, l’Asp comunica che esclusivamente nella giornata di domani, 11 maggio 2021, le somministrazioni dei vaccini Pfizer e Moderna sono sospese su tutti i punti vaccinali dell’azienda sanitaria di Potenza.

Alle persone coinvolte sarà a stretto giro comunicata la modalità ed i tempi di recupero della prenotazione.

Proseguiranno normalmente invece le somministrazioni per i soggetti che avrebbero ricevuto il vaccino Vaxzivria (AstraZeneca), ossia la classe d’età tra i 60 e i 79 anni.

Le vaccinazioni con Moderna e Pfizer riprenderanno regolarmente già nella giornata di mercoledì 12 maggio