Quantcast

Covid variante Delta, Draghi: “Quarantena per chi arriva da Gb se casi aumentano”

"Noi facciamo il tampone a chi entra in Italia"

Covid, turismo e varianti. “Noi facciamo il tampone a chi entra in Italia” dice il premier Mario Draghi rispondendo a una domanda al G7 sulla cosiddetta variante Delta. “Se dovessero ricominciare ad aumentare i contagi, anche noi dovremmo reinserire la quarantena per chi arriva dall’Inghilterra, ma questa situazione al momento non c’è, non ci siamo ancora”.

A chi gli domanda se c’è, come in Gran Bretagna, un ripensamento delle aperture in relazione al rischio rappresentato dalla variante indiana, “per ora – risponde il premier – non c’è motivo di pensare che questo possa succedere”.

“Dipende molto dalla dimensione dei contagi, dovessero schizzare su i contagi… ma non è quello che vediamo in altri Paesi europei. Spagna e Grecia non mettono quarantena dall’Inghilterra, ma bisogna essere pronti a reagire in maniera tempestiva” conclude. (AdnKronos)