Quantcast

Incidente sul lavoro, perde la vita 58enne lucano

Il tagico, ennesimo, episodio, si è verificato in un cantiere di Ostia. L'uomo originario di Maratea, sarebbe stato colpito da un palo

Un uomo di 58 anni, originario di Maratea, è morto nel pomeriggio di ieri è rimasto vittima di un incidente sul lavoro a Ostia.

Il 58enne, operaio di una ditta esterna che stava effettuando dei lavori in un cantiere nautico, è deceduto sul colpo dopo essere stato colpito da un palo per gli ormeggi. Dalle prime ricostruzioni pare che il palo si sia staccato dalla benna della ruspa che lo stava trasportando.

Sono in corso accertamenti dei carabinieri, intervenuti sul posto, per stabilire l’esatta dinamica dell’incidente. Per l’operaio inutili i soccorsi del 118.