Quantcast

Lucania Film Festival, 45 titoli in concorso

Dal 7 all'11 agosto la ventiduesima edizione a Pisticci

È tempo di tornare a sognare sotto le stelle del CineParco “Tilt” in vista della ventiduesima edizione del Lucania Film Festival che si svolgerà interamente in presenza dal 7 all’11 agosto 2021, a Marconia di Pisticci (Matera).

Dopo una attenta e difficile valutazione, il comitato di preselezione, ha decretato le opere in concorso, lavori che trattano tematiche attuali ed emergenziali, storie delicate e di struggente bellezza, a suggellare le sensibilità che hanno sempre contraddistinto il LFF. Sono 45 i titoli in concorso (40 per le categorie internazionali e 5 per Spazio Italia), selezionati tra gli oltre 3.000 pervenuti da tutto il mondo. Una selezione di opere per narrare il mondo, le periferie dell’anima e per accendere “simbolicamente”, tutti insieme, le luci sul cinema.

Tra i membri del comitato di pre-selezione: Gemma Lanzo (Critico cinematografico SNCCI, giornalista e fondatrice di GLE, Gemma Lanzo Editore), Antonella Gaeta (Giornalista cinematografica e sceneggiatrice, collabora con le pagine culturali della “Repubblica” dal 2000) e Giuseppe Marco Albano (Regista, sceneggiatore e produttore lucano, vincitore del David di Donatello 2015 con il cortometraggio “Thriller”).

Nelle prossime settimane verrà annunciato il programma completo della kermesse organizzata dall’Associazione Allelammie, la giuria e gli ospiti attesi. Si prospetta -assicurano gli organizzatori- un’altra grande edizione per un Festival che non si è mai fermato, nonostante le contingenze pandemiche: ricordiamo le edizioni on line (da marzo a maggio 2020) e in presenza (7 – 9 agosto 2020), il percorso di in-formazione iniziato lo scorso marzo da ottanta aspiranti giurati che valuteranno le opere in concorso assegnando il riconoscimento “LFF – POP 2021 Award”, le iniziative della Piccolissima e le recenti partnership con Rai Scuola, Rai Cultura e il Museo del Cinema di Torino”.