Quantcast

Policoro, rissa nel centro cittadino: arrestate 5 persone

Furibonda lite a colpi di bastoni, cinture e coltelli

Sono da poco passate le 20:00 del 23 giugno u.s., quando in via Dante a Policoro, nel centro della cittadina jonica, scoppia una violenta rissa tra numerosi soggetti di origini albanesi, i cui motivi sono ancora in corso di accertamento. Allertato il 112, sono immediatamente intervenuti sul posto i Carabinieri della Compagnia di Policoro, personale della Guardia di Finanza e del Commissariato di P.S. nonché un finanziere, in forza ad altra Regione, che, libero dal servizio, era presente sul luogo al momento dei fatti.

Grazie al rapido intervento delle FF.OO., è stato possibile bloccare ed identificare 5 dei partecipanti alla furibonda lite, tutti di nazionalità albanese e domiciliati a Policoro, di età compresa tra i 22 ed i 31 anni, che al termine degli accertamenti, sono stati arrestati per i reati di rissa, danneggiamento e porto abusivo di oggetti atti ad offendere. Infatti, i contendenti erano armati di bastoni, cinture e coltelli, e nelle concitate fasi della rissa hanno danneggiato anche un’autovettura parcheggiata sulla pubblica via, di proprietà di persona estranea all’evento.

Gli arrestati, di cui tre riportavano lievi lesioni, sono stati accompagnati presso la casa circondariale di Matera a disposizione dell’A.G. materana. Inoltre, le attività investigative hanno consentito di identificare un sesto soggetto, anch’egli di origine albanese, 28enne, non rintracciato sul posto, e, pertanto, denunciato a piede libero per le stesse condotte.

Più informazioni su