Quantcast

Raccordo Sicignano-Potenza, dal 5 luglio i lavori sul viadotto La Tora I

Interventi sulla carreggiata in direzione Sicignano

Da lunedì 5 luglio prenderà il via l’intervento di manutenzione programmata sulla carreggiata in direzione Sicignano del viadotto ‘La Tora I’, situato lungo il Raccordo Autostradale 5 “Sicignano-Potenza”.

Per l’esecuzione delle attività, che nel dettaglio consisteranno nella demolizione e ricostruzione dell’impalcato, sarà quindi in vigore il doppio senso di circolazione sulla carreggiata in direzione Potenza (sgombra da cantieri) tra il 41,820 al km 42,450, per un tratto di circa 600 metri, nel territorio comunale di Tito.

In considerazione dell’interferenza dell’opera con la sottostante linea ferroviaria Potenza-Battipaglia, le attività di demolizione sono state programmate – d’intesa con Rete Ferroviaria Italiana – nel periodo compreso tra il 23 ed il 30 agosto.

Tali lavori rientrano nell’ambito di un più ampio intervento di potenziamento dell’itinerario Basentano (SS407-RA5), che coinvolge 13 viadotti delle due infrastrutture stradali, tra i quali rientrano anche i viadotti ‘La Tora I’, ‘La Tora II’, ‘Centomani I’ e ‘Centomani II’ del RA5, relativamente ai quali le attività – sulla carreggiata in direzione Potenza – risultano già ultimate, con la rimozione dei relativi cantieri.