Quantcast

Tempa Rossa ancora “in fiamme”: la torcia di sicurezza non smette di fare il suo dovere

Anche ieri sera, 18 giugno, l’evento anomalo ha allietato i cittadini della zona

Fiamma di circa 30 metri ieri sera, intorno alle 21, sbavate dalla torcia di sicurezza dell’impianto Total a Tempa Rossa.

fiammata tempa rossa

Non stiamo qui a ripetere sempre le stesse cose, ma siamo costretti a monitorare costantemente le promesse e le dichiarazioni sia della multinazionale francese sia delle autorità di controllo della Regione Basilicata.

Al netto della retorica e delle rassicurazioni fornite a tratti dagli uffici Total e da quelli di via Verrastro, la vicenda continua a destare preoccupazioni. I timori, che denunciamo da sempre, riguardano la sicurezza dell’impianto, le tecnologie utilizzate e gli addetti al controllo .

Tuttavia, la Total fa sapere stamane che: “nella giornata di ieri, 18 giugno, nessun episodio anomalo della torcia ha avuto luogo presso l’impianto della concessione Gorgoglione. I dati relativi alla quantità di gas inviati alla torcia durante la giornata, infatti, sono del tutto analoghi a quelli relativi al normale esercizio dell’impianto.”