Quantcast

Vaccinazioni, dosi non scongelate: a Potenza caos e lunghe attese

Le segnalazioni di alcuni cittadini "costretti a lunghe file e assembramenti" alla Palestra di via Roma

Più informazioni su

Caos al centro vaccinale di Via Roma a Potenza in mattinata. Alcune persone che dovevano fare la seconda dose di Moderna, ci hanno contattato per segnalare quanto accaduto. “C’è una confusione enorme e molte persone in difficoltà”.

Un uomo di Potenza, tra l’altro persona fragile, prenotato per le 8.30 alle 12.20 era ancora in attesa. Così come una donna della provincia, anche lei nella categoria dei fragili, che alle 13 aveva ancora davanti a sé le persone prenotate per le 11.30. “Siamo tutti ammassati in attesa di entrare, è uno schifo”.

I disagi potrebbero essere stati causati dal mancato scongelamento delle dosi Moderna, arrivate questa mattina nella palestra di Via Roma adibita a centro vaccinale per cui si è reso necessario attendere lo scongelamento. Non è chiaro perché non si sia provveduto per tempo ad effettuare tale operazione visto che le somministrazione dei vaccini erano previste a partire dalle 8:30.

Nella palestra potentina le persone convocate per le dosi di Moderna si sono ritrovate in fila anche con quelle arrivate per la somministrazione di Johnson&Johnson nell’ambito dell’open day annunciato nel pomeriggio di ieri e riservato agli over 50.

Più informazioni su