Quantcast

Il Memorial “Luigi Viola” riparte dalla poesia

Il 20 agosto a Chiaromonte la premiazione del concorso poetico

Tornano, dopo la sospensione del 2020 a causa dell’emergenza sanitaria, le iniziative dell’associazione ‘’Il Sorriso’’ di Chiaromonte. E, quello dell’estate 2021, sarà un ritorno ‘’in versi e prosa’’. Il 20 agosto, infatti, a partire dalle 18.00 in largo Di Giura a Chiaromonte, si svolgerà la cerimonia di premiazione del Concorso ‘Poesia a Chiaromonte’, indetto nel 2019 all’indomani di quella che fu l’ultima edizione del Memorial prima della pandemia.

Tre categorie (Narrativa, Poesia e Poesia Dialettale); decine di lavori pervenuti (che saranno pubblicati in una raccolta) e 5 giurati d’eccezione: Il professore e scrittore Pino Suriano, lo studioso e scrittore Giovanni Percoco, la giornalista Beatrice Volpe, la professoressa Angelina Grandinetti e don Antonio Caputo, parroco di Chiaromonte.

Quando l’associazione ‘’Il sorriso’’ ha dato avvio alle sue attività, nate dall’esigenza di seguire l’esempio di Luigi Viola, amministratore scomparso prematuramente, la cultura è sempre stata compagna fedele di ogni progetto. Non poteva essere altrimenti: lo stesso Viola, nella sua attività amministrativa, aveva sempre dedicato uno slancio importante alla promozione concreta di eventi culturali ad ampio raggio, volti alla socializzazione e al dare a tutti, soprattutto ai più giovani, stimoli per amare la loro terra.

Grazie all’indispensabile contributo di Massimo Sassano torna, così, un appuntamento nato negli anni Novanta che poi aveva però conosciuto un periodo di sospensione.

‘’Alla fine degli anni ’90- spiega Sassano- mi ritrovavo con piacere in compagnia del nostro caro “Maestro Percoco” e della nobile poetessa Gina Labriola. Grazie agli stimoli che arrivavano dal confronto con loro, persone eccezionali di rara levatura intellettuale ed umana, promossi il primo evento del Concorso e gli diedi il nome di “Concorso Poesia Giovane a Chiaromonte, poi sostituito con “Poesia a Chiaromonte” visto che la gioventù è uno stato di animo, non poteva esserci un’età per la poesia. Era il 1997’’.

All’evento del 20 agosto parteciperà l’attore Egidio Diego Falcone per un omaggio alla poesia e all’arte di Gina Labriola. L’iniziativa si svolgerà nel rispetto delle norme anti covid.