Quantcast

Covid, 22 morti in casa di riposo nel potentino: titolari a processo

Rinviati dal gup Setola i gestori di due strutture: una di Marsicovetere e una di Brienza

Sono stati rinviati a giudizio i resposnabili di due case di riposo di Marsicovetere e Brienza dove durante la seconda ondata covid morirono 22 persone.

Il giudice dell’udienza preliminare del Tribunale di Potenza, Lucio Setola, ha disposto il processo per i responsabili delle strutture che furono arrestati nel marzo 2020 all’esito di una indagine coordinata dalla Procura di Potenza per epidemia colposa e omicidio colposo.

I decessi si verificarono nell’autunno 2020. Diciassette le persone che morirono dopo essersi contagiate nella casa di riposo di Marsicovetere e 5 in quella di Brienza.

Il processo comincerà il prossimo 17 novembre.