Quantcast

Scuola di politica per giovani donne, Prime Minister fa tappa a Savoia di Lucania e Picerno

Women in rights, attivarsi per i diritti con Sabika Shah Povia e Annamaria Riviello

Continuano le attività di Prime Minister, la scuola di politica per giovani donne attiva in Basilicata da aprile scorso, e che riprende il suo corso dopo la pausa estiva con la doppia data del 18 e 19 settembre a Savoia di Lucania e a Picerno.

L’ospite della tappa dell’area del Melandro è Sabika Shah Povia, giornalista e attivista che si occupa principalmente di storie legate all’immigrazione, agli estremismi politici e quelli religiosi, all’integrazione sociale e al razzismo. Ha collaborato con diversi media nazionali e internazionali, tra cui The Post Internazionale, La Repubblica, Dawn News, Reuters, Radio 3, Rai Tg2 Dossier, The News International e Ansa. Grazie al lavoro di consulenza per l’ufficio stampa di Amnesty International, ha accumulato una vasta esperienza anche rispetto ai temi dei diritti umani e della libertà di espressione e pensiero.

La relatrice incontrerà associazioni, cittadini e attivisti locali sabato 18 settembre 2021 alle ore 18.30 nella Sala del Castello di Savoia di Lucania in un dibattito aperto.

Domenica 19 settembre, invece, sarà la volta di Picerno dove la giornalista e attivista incontrerà le allieve della scuola Prime Minister su “Come” fare a rendere l’attivismo più efficace e come fare a costruire metodi efficaci di attivazione per aumentare l’impatto delle cause a cui teniamo.

Nel pomeriggio la scuola proseguirà con un incontro con Annamaria Riviello, femminista, che racconterà alle allieve la sua esperienza di impegno civile con l’ Associazione LUD (Libera Università delle Donne) di Potenza.

Sabika Shah Povia si è laureata in giornalismo presso il London College of Communication e lavora come giornalista freelance da dodici anni. Si occupa principalmente di storie legate all’immigrazione, agli estremismi politici e quelli religiosi, all’integrazione sociale e al razzismo. Ha collaborato con diversi media nazionali e internazionali, tra cui The Post Internazionale, La Repubblica, Dawn News, Reuters, Radio 3, Rai Tg2 Dossier, The News International e Ansa.

Collabora anche con l’Associazione Carta di Roma che organizza formazioni per giornalisti per conto dell’Ordine Nazionale dei Giornalisti, in Italia e all’estero, sulle norme e i regolamenti da seguire quando si scrive d’immigrazione, oltre a produrre un report annuale di analisi dei media e monitorare la stampa sull’argomento quotidianamente.

Grazie al lavoro di consulenza per l’ufficio stampa di Amnesty International, ha accumulato una vasta esperienza anche rispetto ai temi dei diritti umani e della libertà di espressione e pensiero.

Da agosto 2019, Sabika fa parte della redazione di “Propaganda Live”, un programma di successo di satira politica e attualità, in onda su La7 ogni venerdì.

Prime Minister Basilicata è un progetto realizzato in collaborazione con Liberascienza.