Quantcast

Covid, la Basilicata passa da rischio basso a rischio moderato

In compagnia della nostra regione Trento, Bolzano e Valle d’Aosta

“Sono 4 Regioni le regioni e province autonome che risultano classificate a rischio moderato: Basilicata, Valle d’Aosta, provincia autonoma di Trento e provincia autonoma di Bolzano”.

Lo riporta la sintesi del report dell’Istituto superiore di sanità (Iss) con i dati principali del monitoraggio della Cabina di regia. Le restanti 17 Regioni risultano classificate a rischio basso.

La scorsa settimana solo una Regione, il Lazio, risultava a rischio moderato. Due Regioni/PA (Basilicata e PA Trento) riportano un’allerta di resilienza. Nessuna riporta molteplici allerte di resilienza. Lo evidenzia la bozza di Monitoraggio settimanale Iss-Ministero della Salute.