Quantcast

Dieci anni di Basilicata24: un grazie e un abbraccio a tutti coloro che hanno contribuito al successo dell’iniziativa

La bellissima e interessante giornata dedicata al diritto all'informazione, alla libertà di stampa e al coraggio dei cittadini

Ieri 30 ottobre, come molti sanno, abbiamo dedicato una giornata di dibattito ai temi dell’informazione e della libertà di stampa, in occasione dei dieci anni di attività del nostro giornale. Una giornata che ha segnato un momento emozionante e fortemente simbolico con la Prima Edizione del Premio “Lucani Coraggiosi”.

Abbiamo ascoltato le testimonianze e i contributi di prestigiosi colleghi giornalisti, Antonello Caporale, Carlo Vulpio, Francesca Lagatta, Raffaella Della Morte, Marilena Natale, Cosimo Forina, Eugenio Bonanata, Abdurraziq Ekhtiarbig, Andrea Spartaco, Reza Samim, Massimo Brancati, Oreste Lo Pomo. Un confronto a più voci e da punti divista differenti. A loro ribadiamo il nostro profondo ringraziamento.

Una giornata non solo interessante, ma importante, alla quale hanno assistito in presenza circa 80 cittadini lettori, il massimo dei posti disponibili per causa delle misure anti covid. Ringraziamo tutti, anche coloro che sono stati costretti a seguirci a distanza per carenza di posti in presenza.

A chiusura della manifestazione, portiamo a casa un messaggio importante, a conferma del lavoro svolto fino ad oggi: Basilicata24 è un giornale scomodo che in questi anni ha dimostrato una resistenza non comune nelle condizioni in cui versano l’editoria e il giornalismo. Anzi, di più. Una forza di resistenza insolita in una terra sottoposta a continui controlli e pressioni dei poteri politici economici e mediatici. Molto seguito e amato dai lettori.

Ringraziamo tutti i cittadini e in particolare coloro a cui quest’anno abbiamo assegnato il Premio “Lucani Coraggiosi” e il Premio “Amici della Basilicata”.

“Lucani Coraggiosi”: Giuseppe e Porzia Fidanza, Gaetano Fortunato, Giuseppe Lo Tito, Salvatore Jacobellis, Chicca D’Alessandro, Mimmo Urgo, Peppino Di Bello. Premio Speciale Amici della Basilicata: Professoressa Patrizia Del Puente, Professoressa Albina Colella.

Qui i link delle dirette della mattina  e del pomeriggio

Appuntamento al prossimo anno.