Quantcast

Rubano furgone nella notte, due arresti a Metaponto

I carabinieri hanno prima individuato il mezzo e poi bloccato due dei tre ladri

Più informazioni su

La scorsa notte, dopo una chiamata giunta al numero di emergenza 112 in cui veniva segnalato il furto di un grosso furgone ai danni di un imprenditore agricolo del metapontino la pattuglia dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Pisticci, è intervenuta sul posto per le prime ricerche.

I militari sono riusciti ad individuare il mezzo rubato che era parcheggiato in un punto buio e defilato di un’area di servizio sulla S.S. 106 Jonica. I carabinieri sono riusciti a bloccare ed arrestare in flagranza di reato due degli occupanti del mezzo, mentre un terzo è riuscito a scappare facendo perdere le proprie tracce nelle campagne adiacenti.

Gli immediati accertamenti hanno consentito di identificare gli autori del furto e di appurare come uno di questi fosse ospite del centro di accoglienza “Rajo de Luna” di Marconia di Pisticci, mentre sono ancora in corso gli approfondimenti sui relativi permessi di soggiorno. Questo episodio segue, in ordine di tempo, quello registrato ieri nelle campagne tra Marconia ed il mare, che aveva visto i Carabinieri individuare, tra la vegetazione, due trattori privi di targhe e con il numero di telaio abraso, asportati agli inizi di ottobre a due imprenditori della zona.

Più informazioni su