Quantcast

Epilogo positivo per i 18 lavoratori Ex Caruso

Saranno assunti dal gruppo GDM Margherita a tempo indeterminato e con contratto full time

“Soddisfazione del sindacato per il positivo epilogo della vertenza Ex Caruso”. E’ quanto dichiara Carmine Lombardi della Feneal Uil di Basilicata. Come richiesto dalle organizzazioni sindacali negli ultimi incontri che si sono tenuti in Regione -spiega Lombardi-i 18 lavoratori saranno assunti dal gruppo GDM Margherita a tempo indeterminato e con contratto full time”.

“Finalmente- aggiunge il sindacalista-, si chiude una vertenza che si protrae ormai da oltre due anni. Nonostante alcuni dettagli ancora da limare queste maestranze ritorneranno ad avere un contratto di lavoro e maggiori certezze per il futuro”.

“Adesso bisogna ripiegarsi a pensare e a scrivere un nuovo sviluppo per la Val d’agri e la Basilicata che vada oltre lo sfruttamento petrolifero, solo così si eviterà il proliferare delle vertenze vista l’inevitabile riduzione delle attività che comporterà una minore occupazione legata al petrolio.