Quantcast

Frana a Castronuovo Sant’Andrea: Regione e Comune attivino subito procedure d’urgenza foto

Il gruppo di minoranza Castro Nuova e il segretario del Pd sollecitano interventi celeri

Più informazioni su

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa del gruppo consiliare CastroNuova e del segretario del Pd cittadino sulla frana che ha colpito Castronuovo di Sant’Andrea nei giorni scorsi.

“Noi del gruppo di minoranza CastroNuova in seno al consiglio comunale, nelle persone di Valentino Arleo, Matteo Belcore e Alessandro Di Sario, quest’ultimo anche nella veste di segretario del Pd, manifestiamo tutta la nostra solidarietà alle famiglie sgombrate dopo lo spaventoso smottamento che ha interessato via Roma nella parte alta dell’abitato di Castronuovo di Sant’Andrea.

Sollecitiamo tutte le autorità, a cominciare dalla Regione fino al primo cittadino, ad avviare tutte le procedure d’urgenza per intervenire in brevissimo tempo, prima dell’arrivo dell’inverno, soprattutto per fare delle prime opere che mettano in sicurezza le abitazioni direttamente sul ciglio del burrone creatosi. Con urgenza bisogna coinvolgere tecnici e geologi altamente specializzati, per far diventare questo evento l’occasione per progettare un’opera di alta tecnologia ingegneristica che metta in sicurezza per sempre quel versante del centro urbano.

Castronuovo prima che delle strade a scorrimento veloce, ha bisogno di mettere in sicurezza il centro storico, unica scelta che può arginare lo spopolamento e l’abbandono delle unità immobiliari. Chiunque in 25 anni non ha agito ed operato per il bene comune, è ora che si dia una mossa. Le abitazioni di quella zona sono tra le più nuove, ristrutturate grazie ai sacrifici di una vita di tutti quei castronovesi che decisero di restare nel proprio paese. Ora non serve la lenta burocrazia italiana ma un’efficienza di stampo tedesco o giapponese.

Più informazioni su