Quantcast

Fondazione Sinisgalli, due appuntamenti per aprire le rassegne “Furor Sinisgalli” e “La Forgia”

Si terranno a Potenza il 13 e 15 dicembre

La Fondazione Leonardo Sinisgalli presenta due appuntamenti nella città di Potenza che aprono il cartellone delle rassegne storiche “Il Furor Sinisgalli. L’avventura delle due culture” alla decima edizione, e “La Forgia di Sinisgalli”, edizione numero cinque, per le quali è prevista una serie di iniziative nel prossimo anno.

Nell’ambito de “La Forgia”, lunedì 13 dicembre, nella Sala consiliare della Provincia, sarà presentato il racconto di Giuseppe Tancredi, a cura di Mimmo Sammartino, “Una storia per Gabriel” (Calice editore), una vicenda di memoria e di riscatto, ambientata nella città di Potenza a cavallo fra gli anni Cinquanta e il tempo del terremoto e della ricostruzione. All’incontro, aperto dai saluti del Presidente della Provincia di Potenza, Rocco Guarino, e introdotto dal direttore della Fondazione Sinisgalli, Luigi Beneduci, saranno presenti gli autori, in una conversazione coordinata dalla blogger letteraria Giuditta Casale. Gli intermezzi musicali saranno curati dal Trio Accord con Gennaro Minichiello al violino, Giovanna D’Amato al violoncello, Ezio Testa alla fisarmonica.

Grazie alla collaborazione tra Università degli Studi della Basilicata e Fondazione Leonardo Sinisgalli, il 15 dicembre l’Aula Magna della sede universitaria nel Rione Francioso ospiterà alle 16:00, nell’ambito del “Furor Sinisgalli”, il seminario di studi “Sinisgalli ieri e oggi: chimica, industria e ambiente” in margine al volume La chimica in «Civiltà delle macchine» di Leonardo Sinisgalli (Osanna Edizioni 2020) a cura di Maurizio D’Auria e Francesco F. Summa, nel quale sono raccolti gli articoli della rivista sinisgalliana legati alla chimica.

Apriranno l’incontro, presieduto dalla prof.ssa Brigida Bochicchio, i saluti del Magnifico Rettore dell’Ateneo lucano, Ignazio Mancini, del Presidente della Fondazione Sinisgalli, Mimmo Sammartino, del Direttore del Dipartimento di Scienze, Roberto Teghil e della prof.ssa Maria Teresa Imbriani, membro del Cda della Fondazione in rappresentanza dell’Università. Seguiranno le relazioni di Maurizio D’Auria (Università degli Studi della Basilicata) su Sinisgalli ieri e oggi: i motivi di un ritorno, Vittorio Esposito (ARPA Puglia) su L’ambiente nella siderurgia, Luigi Campanella (Emerito presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”) su L’ambiente e i suoi problemi: analisi e prospettive, Luciano D’Alessio (Università degli Studi della Basilicata) dal titolo Per un’estetica delle immagini: il punto di vista di un chimico, Antonio D’Angola (Università degli Studi della Basilicata) su Uno sguardo alle prospettive dell’energia tra il passato e presente. Le letture tratte dal volume saranno curate dai dottori Sara Petta, Alessia Sileo, Nicola Sileo. Sarà possibile seguire il seminario anche online collegandosi al link https://meet.google.com/drp-hiqu-yga