Quantcast

Potenza, chiuso locale notturno: “abituale ritrovo di pregiudicati”

Il provvedimento, della durata di otto giorni, è stato disposto dal Questore

All’esito di una specifica attività di controllo effettuata da personale della Polizia di Stato della Questura di Potenza in servizio presso la Squadra Amministrativa della Divisione P.A.S., unitamente alla Polizia Locale del capoluogo, il Questore di Potenza ha disposto, con proprio decreto, la chiusura, ai sensi dell’art.100 del T.U.L.P.S., per la durata di otto giorni , di un locale notturno sito nella zona industriale della città.

Gli accertamenti hanno fatto emergere che l’esercizio era stato teatro di diversi episodi di aggressione ai danni di avventori, ed era diventato luogo di abituale ritrovo di persone pregiudicate e, quindi, pericoloso per l’ordine e la sicurezza pubblica.

Il provvedimento, rientra nell’ambito dell’attività di monitoraggio dei locali notturni della città, da parte della Questura, ulteriormente intensificata nel periodo delle festività natalizie.