Quantcast

Droga, due arresti a Potenza: trovati con eroina e marijuana

I carabinieri li avevano fermati per un controllo ma il nervosismo li ha traditi

I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Potenza hanno arrestato in flagranza di reato un 26enne e un 27enne, ritenuti responsabili di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari la scorsa settimana avevano fermato l’auto con a bordo di due giovani per un controllo. Cogliendo da subito un atteggiamento alquanto nervoso manifestato dai due avevano deciso di procedere a una perquisizione rinvenendo così, nella disponibilità del conducente, un involucro in cellophane contenente quasi 2 grammi di marijuana, mentre, nella tasca del cappotto del passeggero, un fazzoletto con all’interno 11 “palline” di eroina, il tutto, evidentemente già pronto per la vendita al dettaglio della droga. Rinvenute anche banconote di piccolo taglio, verosimilmente provento dell’attività di spaccio dello stupefacente.

Al termine degli accertamenti, estesi anche alle rispettive abitazioni, i due sono stati arrestati.