Quantcast

Lavoro, fermare il far west dei contratti a termine

Femca Cisl: Sollecitiamo l’ispettorato del lavoro e l’Inps a fare i dovuti controlli"

Il segretario generale della Femca Cisl Basilicata, Francesco Carella, sollecita “una più incisiva azione di vigilanza da parte degli organi competenti sul corretto utilizzo dei contratti a tempo determinato”.

Secondo il sindacalista “nel territorio regionale si stanno registrando molti casi di lavoratori che, raggiunto il limite massimo di rinnovi, vengono sostituiti da altri lavoratori. Così si trasforma uno strumento di flessibilità in un mezzo di sfruttamento dei lavoratori.

Questo precariato lede la dignità delle persone e trasforma il mercato del lavoro in un far west, dove l’unica regola che conta è quella della sopravvivenza. Sollecitiamo l’ispettorato del lavoro e l’Inps a fare i dovuti controlli e a sanzionare i comportamenti illeciti che creano anche un indebito vantaggio a discapito di quelle imprese sane che applicano correttamente le norme e i contratti”.