Quantcast

Guerra Ucraina-Russia, senatore Usa: “Uccidere Putin unica soluzione”

Graham: "L'unico modo per fare cessare il conflitto è che qualcuno in Russia elimini questo tizio"

Il presidente russo Vladimir Putin andrebbe ”assassinato dal suo stesso popolo”. Lo ha detto il senatore americano repubblicano della Carolina del Sud Lindsey Graham intervistato da Fox News, sostenendo che ”questo sarebbe l’unico modo per mettere fine alla crisi tra Russia e Ucraina”. “C’è un Bruto in Russia? C’è un colonnello Stauffenberg di maggior successo nell’esercito russo?”, si è chiesto il senatore. “L’unico modo in cui questo può finire è che qualcuno in Russia elimini questo tizio. Farebbe un grande servizio al suo paese e al mondo”, ha aggiunto.

In un tweet successivo il senatore ha aggiunto che “le uniche persone che possono risolvere questo problema sono i russi. Facile a dirsi, difficile da fare. E’ necessario farsi avanti, a meno che tu non voglia vivere nell’oscurità per il resto della tua vita, essere isolato dal resto del mondo nella povertà più assoluta, e vivere nelle tenebre”. (Fonte Adnkronos)