Quantcast

Interruzione idrica in alcuni Comuni del Potentino tra il 7 e il 10 marzo

L'interruzione del servizio è necessaria per consentire l’esecuzione da parte di Acquedotto Pugliese di indagini strutturali sui ponti canale Tragino, Vonchia e Atella del Canale Principale - Acquedotto del Sele

Il 7, 8, 9 e 10 marzo prossimi sospensione dell’erogazione idrica nei Comuni di Melfi, Rionero in Vulture, Atella, Barile, Ginestra, Ripacandida, Filiano, San Fele, Lavello, Montemilone, Palazzo San Gervasio

L’interruzione del servizio-fa sapere Acquedotto Lucano- è necessaria per consentire l’esecuzione da parte di Acquedotto Pugliese di indagini strutturali sui ponti canale Tragino, Vonchia e Atella del Canale Principale – Acquedotto del Sele.

L’erogazione idrica sarà sospesa negli abitati di Melfi (tranne centro storico e zona industriale San Nicola di Melfi), Rionero in Vulture (tranne frazioni di Monticchio), Atella, Barile, Ginestra, Ripacandida, Filiano (tranne frazioni Dragonetti e Scalera) e le zone rurali Monteserico e Insertafumo di San Fele secondo il programma seguente: il 7 marzo, sospensione dalle ore 21 alle ore 7 del mattino successivo; nei giorni 8 – 9 e 10 marzo, sospensione dalle ore 14 alle ore 7 del mattino successivo.

Nell’abitato di Lavello: nei giorni 8, 9 e 10 marzo, sospensione nelle sole ore notturne, dalle ore 21 alle ore 7 del mattino successivo.

Negli abitati di Montemilone e Palazzo San Gervasio: nei giorni 8, 9 e 10 marzo, l’erogazione idrica nel centro abitato potrà subire cali di pressione o sospensioni temporanee dalle ore 21 alle ore 7 del mattino successivo.

Considerata la complessità dell’intervento-avvisa Aql- il ritorno alla normalità dell’erogazione idrica potrebbe subire variazioni rispetto al programma previsto, che è pertanto da considerare indicativo.