Quantcast

Mafia, il 7 marzo l’inaugurazione della Dia in Basilicata

Per l'occasione sarà presente il ministro dell'Interno, Lamorgese

Più informazioni su

Sarà inaugurata il prossimo 7 febbraio la sezione della Direzione investigativa antimafia (Dia) della Basilicata. L’inaugurazione inizialmente prevista per il 25 febbraio, era stata rinviata per lo scoppio della guerra in Ucraina. All’inaugurazione, prevista alle 11.30, sarà presente il ministro dell’Interno Luciana Lamorgese. La sede della Dia sarà ospitata a Potenza in un immobile situato nella centralissima di via Vaccaro.

Gli interventi del direttore della Dia e della titolare del Viminale saranno trasmessi in diretta streaming sul sito del Viminale (www.interno.gov.it) e sul sito della Direzione Investigativa Antimafia. Successivamente il ministro sarà in Prefettura dove alle 12.30 sottoscriverà, con il presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi, il Protocollo d’Intesa per l’attuazione del numero unico di emergenza 112.

L’istituzione della Dia in Basilicata è stata più volte richiesta, negli anni scorsi dal procuratore capo di Potenza, Francesco Curcio, anche in seguito a diverse operazioni antimafia che hanno interessato, negli ultimi anni, il territorio lucano.

Più informazioni su