Quantcast

Tempa Rossa, “gravi problemi di sicurezza all’interno del Centro Olio Total”

La Uilm elenca le criticità e chiede l'intervento dell'Ispettorato del Lavoro, Inps, Inail e Asp

Ci sarebbe un grave problema di sicurezza sul lavoro all’interno del Centro Olio di Tempa Rossa. A segnalarlo in una nota inviata al Prefetto di Matera, Inail, Inps, Ispettorato del Lavoro e Asp è la Uilm Basilicata che fa un elenco dettagliato delle criticità all’interno dell’impianto Total di Corleto Perticara.

“Un serio e grave problema che attanaglia il Centro Olio di Tempa Rossa relativamente ai permessi di lavoro, visto che molte volte i lavoratori devono svolgere attività anche in spazi confinati, ad esempio, che mettono a rischio la propria sicurezza e la propria salute senza minimamente avere un permesso di lavoro sottoscritto e autorizzato da chi di dovere. Altresì è gravissimo apprendere che, in alcune aziende, la figura del preposto viene svolta non all’interno dell’organigramma aziendale ma diventa in alcuni casi figura di riferimento di lavoratori non appartenenti alla stessa azienda e ovviamente il tutto senza lasciare traccia nei permessi di lavoro”.

Inoltre,-spiega ancora il coordinatore area Centro Olio Tempa Rossa, Giovanni Galgano- a causa del sottorganico all’interno di molte aziende contrattiste, è di moda il lavoro isolato, ovvero di coloro i quali, anche per attività impegnative e sempre legate alla sicurezza, sono costretti a lavorare da soli senza una sorveglianza diretta e senza la presenza di altri soggetti vicini che possano prestare soccorso immediato in caso di infortunio o incidente; anzi molte volte lo stesso lavoratore coincide in quel momento anche con la squadra di emergenza.

Ci chiediamo inoltre come sia possibile, anche dal punto di vista normativo, il mancato presidio dei pozzi. Chiediamo a Total, immediatamente e urgentemente, di mettere fine a questo scempio che mette a rischio l’incolumità dei lavoratori e di comunicare a tutte le aziende contrattiste all’interno del centro olio di Tempa Rossa le procedure e le regole previste dal D. LGS 81/80 e di qualsiasi altra normativa che tutela il buon lavoro. Chiediamo agli organi competenti una verifica ispettiva all’interno del Centro Olio affinché si possa mappare la sicurezza dei nostri lavoratori. Altresì ci rendiamo disponibili, in qualsiasi momento, a fornire ogni elemento utile per approfondire la segnalazione odierna”.