Quantcast

Il Balletto Lucano debutta a Bologna foto

Sabato 23 aprile al Magazzino Arti Sceniche con lo spettacolo Hedera

Sabato 23 aprile 2022, alle ore 21, debutta a Bologna, al MAS (Magazzino Arti Sceniche) lo spettacolo Hedera, promosso dalla Compagnia del Balletto Lucano, con le coreografie di Loredana Calabrese, la regia di Angelo Chiacchio e il sostegno della Regione Basilicata e del Ministero della Cultura.

L’ambizioso progetto di Hedera, nasce grazie al dialogo artistico tra due eccellenze lucane in periodo pandemico, dall’esigenza di cercare nuove scene in un momento in cui i palcoscenici dei teatri erano ostaggio della pandemia. Così, l’idea della coreografa lucana Loredana Calabrese di realizzare un viaggio esperienziale danzato nelle bellezze del patrimonio lucano, ha assunto la forma di un documentario – grazie allo sguardo registico e lungimirante del designer e filmmaker lucano Angelo Chiaccio, e di uno spettacolo dal vivo elaborato partendo dall’esperienza del documentario stesso.

Hedera utilizza la danza come strumento di esplorazione, indagine e riscoperta del patrimonio paesaggistico e architettonico lucano attraverso la percezione, il movimento e il racconto dei danzatori della compagnia, in otto luoghi significativi della Basilicata. Come le foglie di un’edera, tutti gli artisti lucani coinvolti, compreso il regista, arrampicatisi sui muri europei e internazionali, ritornano con questo progetto verso le proprie radici per riscoprirne il valore e diffonderlo nel mondo. I danzatori della compagnia, formatisi presso il Balletto Lucano e oggi professionisti operanti in Italia e all’estero, si riuniscono periodicamente per lavorare sui progetti ideati dalla direttrice Calabrese, che esplorano un linguaggio estetico unico, definito nel termine francese terroir – poichè in stretta relazione con l’ambiente naturale e con le tradizioni culturali della Basilicata, ma in grado di raggiungere una valorizzazione universale.

In scena, la danzatrice bolognese Agnese Trippa, che danzerà le percezioni e le sensazioni nate dall’incontro con un luogo nuovo e diverso da quello delle proprie origini, insieme agli interpreti lucani Filardi Luana, Morisano Teresa e Antonio Polito.

Domenica 24 aprile, i danzatori e la coreografa della compagnia del Balletto Lucano, condivideranno le fasi del processo di costruzione e realizzazione di Hedera nel corso di due laboratori organizzati anch’essi presso il MAS, luogo di diffusione e sostegno dell’arte a 360 gradi.