Quantcast

Lavoratori licenziati da Trotta Bus, a Potenza un presidio di solidarietà

Organizzato, per lunedì 2 maggio, da Filt Cgil e Fit Cisl

Lunedì 2 maggio, dalle 9 alle 13, la Filt Cgil e la Fit Cisl di Basilicata organizzano un presidio in solidarietà ai due dipendenti Trotta Bus licenziati dall’azienda. L’appuntamento è nel piazzale antistante la sede dell’azienda, a Potenza in contrada Rio Freddo.

“Si tratta-spiegano in una nota i segretari Pace e Colucci- di due lavoratori di famiglie monoreddito, con oltre dieci anni di servizio nel trasporto pubblico locale della città di Potenza.

Senza entrare nel merito delle motivazioni che hanno portato l’azienda a una tale decisione, che sono in fase di accertamento da parte dei sindacati che si offrono per accompagnare i due lavoratori in un eventuale ricorso legale nei confronti di Trotta, riteniamo l’atto in sé davvero preoccupante in un momento così delicato per il trasporto pubblico urbano, con il contratto di servizio in scadenza e l’approssimarsi della nuova gara.

La Filt Cgil e la Fit Cisl -concludono i due segretari-esprimono piena solidarietà ai due lavoratori, mettendosi a disposizione per qualsiasi tipo di supporto necessario”.