Quantcast

Lavoro, a Melfi seminario della Fim Cisl su fisco e previdenza foto

È importante investire in formazione perché oggi per fare sindacato la buona volontà non basta

Oggi a Melfi la Fim Cisl ha riunito i suoi delegati per un seminario di aggiornamento sui temi previdenziali e fiscali realizzato in collaborazione con Caf Cisl e Inas della Basilicata. Presenti, per il Caf, il presidente regionale Enrico Gambardella e il direttore Marcello Brienza, e per l’Inas il direttore regionale Alfredo Cancellara. Ai lavori è intervenuto anche il segretario generale della Cisl Basilicata Vincenzo Cavallo. “La Fim Cisl oggi rilancia il suo impegno verso il lavoro e i lavoratori, a partire dal tema dei servizi e della sicurezza sui luoghi di lavoro”, ha commentato a margine dell’iniziativa il segretario generale Gerardo Evangelista, aggiungendo che “costruire un rapporto più dinamico e strutturato tra sindacato e servizi è un obiettivo fondamentale se vogliamo lavorare insieme, condividendo esperienze e competenze, per massimizzare l’impegno e i risultati su una problematica prioritaria per la vita delle persone e per lo stesso sindacato”.

“Sono dei compiti – ha aggiunto Evangelista – che dobbiamo svolgere con vero spirito di servizio verso le persone che rappresentiamo. Dobbiamo fare uno sforzo straordinario per recuperare il rallentamento operativo dovuto alla pandemia e alle conseguenti misure restrittive che hanno impedito ai nostri rappresentati sindacali e ai nostri Rls nelle fabbriche e negli uffici di lavorare a pieno regime. Con questa iniziativa ci prepariamo per ripartire al cento per cento in presenza con l’obiettivo di dare ai lavoratori il massimo supporto in materia previdenziale e fiscale, temi complessi che necessitano di aggiornamento costante”, ha concluso il segretario della Fim Cisl Basilicata.

“È importante investire in formazione perché oggi per fare sindacato la buona volontà non basta, ma serve un aggiornamento continuo delle competenze in linea con l’evoluzione del quadro normativo e istituzionale”, è stato il commento del segretario della Cisl Cavallo. “Bene ha fatto la Fim ad organizzare questa iniziativa rivolta ai propri delegati sindacali che rappresentano la prima linea nei luoghi di lavoro e la naturale interfaccia che è chiamata a relazionarsi con le esigenze dei lavoratori e delle famiglie. Anche la Cisl si sta attrezzando per intensificare i momenti di formazione e di aggiornamento dei propri operatori e dirigenti con l’obiettivo di fornire agli associati un servizio sempre più capillare e di qualità”.

Più informazioni su