Quantcast

Sanità, Cisl Fp: “Affrontare il problema della carenza di personale nei presidi del San Carlo”

Il sindacato ha chiesto un incontro urgente al direttore dell'Azienda ospedaliera regionale

In una nota indirizzata al direttore generale dell’Azienda Ospedaliera San Carlo, Giuseppe Spera, la Cisl Fp, “mantenendo gli impegni assunti con i lavoratori”, ha chiesto la convocazione di incontri urgenti tra la direzione strategica, i referenti della sigla sindacale e il personale dei cinque presidi ospedalieri facenti capo al San Carlo (Potenza, Melfi, Pescopagano, Villa d’Agri e Lagonegro) “per una completa ed esaustiva analisi delle gravi criticità che rendono difficoltosa l’attività dei lavoratori”.

Per la Cisl Fp “la carenza di personale, aggravata dalle molteplici positività al Covid che hanno riguardato anche i lavoratori dei presidi ospedalieri, necessita di un ulteriore intervento della direzione a supporto delle lavoratrici e dei lavoratori che quotidianamente e con elevato spirito di abnegazione svolgono, in maniera professionale, la propria attività dentro gli ospedali”.