Quantcast

Un Osservatorio sulla sanità di Matera e provincia

Costituito dall'Associazione Nuova Sanità e Benessere

Più informazioni su

Nei giorni scorsi al Centro Levi di Matera si è tenuta la riunione della sezione materana dell’Ansb-Associazione Nuova Sanità e Benessere- in vista di un prossimo incontro con il neo assessore regionale alla Sanità.

In quest’occasione -si legge nella nota dell’Associazione-è emersa la volontà da parte di tutti i soci di costituire un osservatorio che consenta di definire in maniera puntuale e circoscritta le molte criticità dell’ospedale di Matera e dei presidi di tutela della salute dei territori del materano, con particolare attenzione ai consultori, così da poter chiedere un’azione più incisiva per il miglioramento dei servizi erogati e per poter monitorare le azioni che l’amministrazione pubblica e l’ASM intraprendono al fine di raggiungere gli obiettivi di efficientamento. Inoltre l’associazione si farà latrice della richiesta dell’istituzione di un registro tumori regionale che possa servire per capire se e in che misura l’inquinamento ambientale danneggi la salute dei cittadini.

Sulla scorta dell’analisi dei dati acquisiti dall’Arpab, infatti, l’associazione ha più di un motivo per ritenere che molti dei danni alla salute dei cittadini lucani siano strettamente connessi con un pessimo monitoraggio del livello d’inquinamento ambientale. Per questo motivo, -conclude il comunicato stampa-a breve, si terrà un convegno promosso dall’Ansb che avrà come focus proprio l’ambiente lucano”.

Più informazioni su