Quantcast

In trasferta da Napoli per spacciare a Melfi, arrestato dalla polizia

L'uomo aveva un panetto di hashish nello zaino

Più informazioni su

Un cittadino extracomunitario è stato arrestato dalla Polizia di Melfi perché indiziato di detenzione illecita ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo è stato trovato in possesso di un panetto di hashish e di un bilancino elettronico di precisione che custodiva all’interno di uno zaino.

Giunto a Melfi a bordo di un autobus proveniente dalla zona di Napoli, era stato fermato dagli agenti nei pressi della villa comunale dove cercava di sottrarsi inutilmente ai controlli della polizia.

Associato nella casa Circondariale di Melfi, all’esito dell’udienza convalida dell’arresto da parte del Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Potenza, su richiesta della Procura della Repubblica, è stato sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di dimora nel Comune di Villaricca (Napoli)

Più informazioni su