Quantcast

‘Ndrangheta progetta attentato a Gratteri, rafforzata la scorta

Allarme lanciato da oltreoceano dai servizi di sicurezza di un Paese straniero. Copasir: solidarietà al procuratore

Un progetto di attentato da parte della ‘ndrangheta ai danni del procuratore di Catanzaro, Nicola Gratteri. A rivelare l’allarme lanciato da oltreoceano dai servizi di sicurezza di un Paese straniero e trasmesso ai Servizi segreti italiani è il ‘Fatto Quotidiano’ secondo cui probabilmente sarebbe stato appreso “grazie a un’intercettazione”.

La notizia di un progetto di attentato, che fonti confermano all’Adnkronos, ha portato al rafforzamento della scorta del procuratore. Il Copasir ha attivato le procedure informative per acquisire informazioni dopo la notizia di stampa. (Adnkronos)