Quantcast

Appalto per la costruzione del Centro Droni della Total: chi si aggiudicherà i lavori?

Invitate circa una decina di aziende. Si attende a giorni l’apertura delle buste e l’attribuzione dei punteggi ai singoli concorrenti

“Produrre entro l’inizio del 2023 i primi droni, nell’ambito di un’iniziativa che punta a creare un ecosistema unico nel panorama mondiale e opportunità occupazionali in un settore in continua crescita. E, allo stesso tempo, avviare progetti di studio, tutela e salvaguardia del territorio lucano utilizzando proprio i piccoli velivoli radiocomandati, sempre più presenti nella nostra quotidianità e dalle innumerevoli potenzialità. L’iniziativa, promossa dalla Società in collaborazione con la Regione Basilicata… Il Centro sarà localizzato all’interno della Concessione Gorgoglione per sfruttare le potenziali sinergie con gli impianti Tempa Rossa e consentire una più rapida industrializzazione di soluzioni innovative. La necessità di dotare la struttura di una pista di atterraggio e decollo di circa 500 metri di lunghezza e di uno spazio aereo di circa un chilometro per i test di volo, ha portato alla preselezione della zona industriale di Stigliano per la realizzazione della struttura.” Lo rendeva noto Total E&P Italia il 20 luglio dell’anno scorso.

“La stima della creazione di nuovi posti di lavoro nei primi cinque anni, contenuta nel progetto, è di 85 unità (40 nel settore ricezione, ristorazione e servizi; 30 progettazione, test, ricerca; 15 linea assemblaggio, manutenzione e gestione)”. L’investimento previsto è di 3milioni di euro, ma l’appalto per l’aggiudicazione dei lavori di costruzione del Centro, sembra sia di importo molto superiore.

Nelle settimane scorse è stata pubblicata la gara per la costruzione del Ced: pista, capannoni e infrastrutture di pertinenza. Invitate circa una decina di aziende. Si attende a giorni l’apertura delle buste e l’attribuzione dei punteggi ai singoli concorrenti, per l’aggiudicazione dei lavori. Naturalmente non è possibile reperire il bando di gara sui siti ufficiali di Total, né è possibile reperire altre informazioni. Non è dato sapere se la Regione Basilicata abbia in qualche modo verificato le procedure di gara che, secondo i protocolli sottoscritti, dovrebbero seguire le prescrizioni normative degli appalti pubblici.

Ci risulta, da fonti accreditate, che uno dei concorrenti è il Raggruppamento composto da Eco impianti di Francesco Copeti, una delle società del Gruppo Carone, una delle società del Gruppo Donnoli, una delle società del Gruppo Dandrea. Tutte aziende note nel territorio poiché aggiudicatarie di diversi e importanti lavori.

Di queste aziende ci siamo occupati più volte e in diverse occasioni scrivendo di appalti, trasparenza e regole nel territorio tra l’area dei Comuni di Tempa Rossa e quella della Collina Materana.

La Eco impianti S.r.l., per l’appalto del Comune di Stigliano da 750mila euro, rispetto al quale avevamo in anticipo indicato chi sarebbe stato l’aggiudicatario.

Donnoli, Carone e Dandrea per la gara Total da 5 milioni di euro, quella senza trasparenza. Anche in questo caso avevamo indicato in anticipo chi avrebbe vinto l’appalto.

Della gestione del trasporto acque a Tempa Rossa, affidato a Donnoli, ci siamo occupati nei mesi scorsi e siamo ancora in attesa di sapere dalle autorità amministrative regionali ed eventualmente dalle autorità giudiziarie come sia finita quella storia. Vorremmo anche sapere da qualche sindacato come sia finita la vertenza con il Raggruppamento Donnoli- Carone- Dandrea relativa alle spettanze contrattuali dei lavoratori, nella gestione del famoso appalto Total da 5 milioni di euro.

Ebbene, se dovessimo scommettere sull’aggiudicatario dell’appalto del Centro Droni, punteremmo tutto senza dubbio sul Raggruppamento Copeti-Donnoli-Carone-Dandrea. Non ce n’è per nessuno. Queste aziende sono le migliori, le più qualificate, con requisiti insuperabili. Al contrario di quanto lascino intendere le malelingue della zona che insinuano legami di amicizia e di interesse tra alcuni imprenditori e alcuni politici.

© Riproduzione riservata