Quantcast

L’arte della pace, a Potenza un’iniziativa per dire no alla guerra

Il 23 giugno al  Parco Baden Powell di Potenza a partire dalle 17.30

Più informazioni su

“L’arte della pace” è il titolo dell’iniziativa promossa per domani, 23 giugno 2022 al  Parco Baden Powell di Potenza a partire dalle 17.30, dal Comitato per la Pace di Potenza, in collaborazione con la Rete degli Studenti Medi e l’Unione degli Studenti.

Animeremo il parco con parole, colori e suoni di pace -spiegano i promotori- canzoni, poesie, letture, disegni sui temi della pace e delle guerra, body painting, espressione libera e spazi di informazione a cura delle associazioni aderenti al Comitato; e per finire alle 20:30, un concerto con la partecipazione di: Dominik Faruolo, Francesco Grasso, Giulio Pedota & Band, The Vantas, Soledenso, Divago, Kaloxs.

Sarà l’occasione per ribadire la nostra ferma contrarietà a tutte le guerre, per dire No alle armi e all’aumento delle spese militari, per riaffermare che la guerra è incompatibile con l’urgenza di salvare il pianeta dalle devastanti conseguenze dei cambiamenti climatici e dell’inquinamento; che la guerra approfondisce le disuguaglianze economiche, sociali e di genere; accresce violenza e povertà.

Sarà l’occasione per ribadire che vogliamo continuare ad immaginare un mondo che non sia disegnato dalla forza delle armi, che non sia dominato dalle lobby economiche e militari e che è necessario costruire tra i popoli dialogo, cooperazione e relazioni dal basso. La nostra patria è il mondo intero. Fuori la guerra dalla storia”.

“ Non c’è via per la pace, la pace è la via” (Thich Nhathanh)

Il Comitato per la Pace di Potenza

Più informazioni su