Matera, all’Asm nominato il nuovo Organismo Indipendente di Valutazione

E' composto dalla dottoressa Teresa Cetani (presidente) e dai dottori Roberto Aponte e Carlo Monti

A seguito di avviso pubblico è stato nominato ieri,13 giugno, il nuovo Organismo Indipendente di Valutazione (OIV) dell’Azienda sanitaria di Matera. E’ composto dalla dottoressa Teresa Cetani (presidente) e dai dottori Roberto Aponte e Carlo Monti.

I principali compiti dell’OIV, nominato nel rispetto dell’equilibrio di genere e composto da professionisti di comprovata esperienza, afferiscono alla misurazione e alla valutazione della performance individuale e complessiva dell’azienda, al monitoraggio del sistema di valutazione, alla trasparenza e alla integrità dei controlli interni. L’OIV elabora inoltre una relazione annuale, anche formulando proposte e raccomandazioni ai vertici amministrativi, valida la Relazione sulla performance a condizione sia di immediata comprensione ai cittadini, garantisce la correttezza dei processi di misurazione e valutazione dei dirigenti e non solo, con particolare riferimento alla significativa differenziazione dei giudizi alla base dell’attribuzione dei premi di valutazione ai dirigenti stessi per l’utilizzo dei premi. L’OIV è quindi fondamentale per la valutazione annuale dei dirigenti dalle UOC (Unità operative Complesse), delle UOSD (Unità Operative Semplici Dipartimentali) e delle UOS (Unità Operative Semplici) per l’attribuzione ad essi dei premi.

L’OIV è anche responsabile della corretta applicazione delle linee guida, delle metodologie e degli strumenti predisposti dal Dipartimento della Funzione Pubblica. Ha inoltre compiti in materia di trasparenza e prevenzione della corruzione (art. 1 legge 190/2012 così come modificato dal Decreto legislativo 25 maggio 2016, n. 97 FOIA) nonché per gli indirizzi in materia da parte dell’Autorità nazionale Anticorruzione.