Europei di nuoto, Domenico Acerenza trionfa

In mattinata aveva vinto la 10 km maschile, nel pomeriggio oro con la staffetta mista 4×1250

Il nuotatore lucano, Domenico Acerenza, protagonista agli Europei di nuoto di Roma, a Ostia. L’Italia ha vinto la medaglia d’oro nella 4×1250 in acque libere agli Europei di nuoto di Roma, in scena a Ostia. La staffetta azzurra, composta in prima frazione da Rachele Bruni, poi Ginevra Taddeucci, quindi gli uomini con Gregorio Paltrinieri e Domenico Acerenza, chiude davanti all’Ungheria (argento) e Francia (bronzo). Domenico Acerenza in mattinata ha vinto la medaglia d’oro nella 10 km in acque libere. Ieri aveva vinto l’argento nella 5 km. “Il secondo posto non mi andava più bene. Volevo vincere e oggi ho dato tutto ma sono arrivato alla fine distrutto”, ha detto Acerenza dopo la vittoria.