Le notizie dal territorio

Informazione Pubblicitaria

Il successo degli e-commerce e quello dei codici sconto

Il commercio mobile, conosciuto anche come m-commerce, mette a disposizione dei consumatori la possibilità di fare shopping, e di prendere decisioni di acquisto, senza che essi siano costretti a entrare di persona in un negozio. Di conseguenza, si fa la spesa in qualsiasi momento e in qualunque posto ci si trovi, senza che ci si debba preoccupare di rispettare gli orari di apertura e di chiusura di un supermercato. Ognuno di noi, d’altra parte, ormai si è reso conto del fatto che lo shopping su Internet ha rivoluzionato in maniera radicale le modalità con le quali i consumatori si approcciano agli acquisti. La crescente diffusione dei siti di commercio elettronico, in effetti, ha semplificato le transazioni e le ha rese molto più pratiche, anche grazie a opportunità di risparmio come i Codici Sconto Amazon.

La crescita dello shopping su Internet

I dati riguardanti la crescita di questo settore parlano di un trend al rialzo superiore al 25%, e le ragioni che spiegano questa tendenza sono numerose. Non si tratta solo di una questione di comodità, o del fatto che ormai pagare su Internet non comporta più rischi dal punto di vista della sicurezza. Un aspetto molto importante, e che merita di essere preso in considerazione, ha a che fare con l’opportunità di mettere a confronto la disponibilità, i prezzi e i marchi di ogni prodotto. Sempre in Rete, poi, in pochi clic si possono trovare opinioni lasciate dagli utenti e recensioni, utili per conoscere i pareri e le esperienze di chi ha già avuto modo di comprare un certo bene o un particolare servizio.

Aumentano le occasioni di acquisto

Le occasioni di acquisto si moltiplicano anche grazie al modo in cui il commercio elettronico si è evoluto, visto che usare uno smartphone o un tablet per navigare su Internet vuol dire poter contare su tempistiche ottimizzate. Quasi tutti gli acquirenti che rientrano in un range demografico di età ridotta usano tutti i giorni il computer, il tablet o lo smartphone per navigare su Internet, per chattare e più in generale per comunicare. I commercianti sono ben consapevoli di queste abitudini, e di conseguenza promuovono in maniera costante campagne di marketing digitale che si dimostrano efficaci sia nel caso in cui vengano promosse sui giornali, sia nel caso in cui si svolgano attraverso i blog, le app, i messaggi di posta elettronica o i social network.

I codici sconto

Uno dei fattori più significativi alla base del successo dello shopping su Internet deve essere individuato nella convenienza economica più che evidente dei prodotti che si trovano in Rete, spesso posti in vendita a condizioni vantaggiose grazie alle offerte promozionali che vengono pianificate o addirittura per merito dei codici sconto. Questi ultimi, conosciuti anche come codici promozionali o coupon sconto, vengono messi a disposizione da decine e decine di portali che permettono di utilizzarli con facilità.

Perché scegliere i codici sconto

I codici sconto risultano molto apprezzati dai consumatori perché consentono di beneficiare di un notevole risparmio. Gli e-commerce attraverso la Rete hanno la possibilità di entrare in contatto con il target di clientela a cui mirano, e così mettono a disposizione promozioni concepite ad hoc per le necessità più diverse. Non va dimenticato, poi, che usare i codici promozionali è davvero semplice, visto che per servirsene non si deve fare altro che copiare e incollare una stringa di lettere e numeri. I coupon possono essere sfruttati dai negozi per tanti motivi differenti: per esempio per invogliare gli utenti a comprare entro breve tempo, ma anche per ridurre i potenziali ripensamenti nelle decisioni di acquisto.

Un incentivo alla spesa

Ovviamente la finalità principale è quella di garantire ai consumatori un risparmio concreto sulla spesa complessiva, visto che si riducono i prezzi dei beni. A volte gli utenti possono ottenere i voucher per mezzo delle newsletter che sono collegate con i dati di profilazione. Il rapporto tra i negozi e il target si consolida, ma al tempo stesso è possibile catturare l’attenzione di fasce di acquirenti sempre diverse. Ecco perché i codici sconto convengono a tutti: sia a chi vende, sia a chi compra.