Quantcast

Le notizie dal territorio

Informazione Pubblicitaria

Impazza la sneakers mania: ecco come orientarsi fra i tanti modelli

Se un paio di generazioni fa la scarpa da ginnastica era usata per lavoro, o al massimo lasciata ai ragazzini per giocare, oggi è un accessorio di abbigliamento irrinunciabile e con un suo stile ben definito.

E anche con un nome: le sneakers hanno ottenuto un ruolo tutto loro, staccandosi dall’idea di sport e completando outfit da città e anche da lavoro. Impossibile non averne un paio, o anche due, nell’armadio, sia per lei che per lui. Se state cercando un nuovo paio di sneakers per la vostra scarpiera. Date un’occhiata alle proposte che trovate su Stileo. Una vetrina virtuale dove potrete trovare le proposte di maggior tendenza per l’abbigliamento sia maschile che femminile.

Ecco fra quali modelli potete scegliere

Colorate e capaci di farsi notare

Sneakers colorate, coloratissime, vistose e con colori fluo. Sono modelli capaci di farsi notare, perfetti per il tempo libero. Si adatta a uno stile casual, ma con un giusto abbinamento e un po’ di spudoratezza nel vestire, possono adattarsi anche a un completo da uomo o un outfit semi elegante con pantaloni da donna. Quindi non stupitevi se andate a una cerimonia e trovate qualcuno con un paio di sneakers multicolor.

Anzi, questa versione è quasi più diffusa fra gli adulti che fra gli adolescenti. Questi ultimi, indossatori delle scarpe da ginnasti per eccellenza, preferiscono spesso colori neutri, o comunque la tinta unita.

La zeppa alta

Zeppa è il nome comune, ma tecnicamente questo modello si chiama sneakers con plateau. Spesso riprendono modelli classici e conosciutissimi, con l’aggiunta di una suola alta – anche altissima, se vi piace – che danno un’aria diversa. Più che per guadagnare qualche centimetro in altezza infatti – mancando il tacco, l’effetto slanciato è ridotto – sono una scelta  di design. Scegliete la suola dell’altezza preferita, ma attenzione alle storte se non siete abituati; la sensibilità del piede sul terreno è infatti limitata.

Modello a calza

E’ una scarpa da ginnastica, solitamente in total black, in tessuto molto morbido, che si allunga fino a raggiungere la caviglia. Come capita quasi sempre quando arriva qualcosa di nuovo, sono stati in molti a storcere il naso e a trovarle ben poco gradevoli alla vista. Eppure, sono originali e hanno uno stile ben definito. Sarà stato questo a regalare il successo, o il fatto che siano davvero comodissime quando vengono indossate. E per una scarpa pensata per accompagnare il piede durante l’intera giornata, non   una caratteristica da sottovalutare.

Running

Una volta c’era il jogging, oggi invece si chiama running. Ma in fondo il concetto è lo stesso: scarpe da ginnastica, tenuta sportiva e corsa nel parco vicino a casa. E’ ovvio che serva una scarpa adatta a questo scopo, ma senza dimenticare lo stile. Le sneakers, che altro non sono che l’evoluzione della scarpa prettamente sportiva, sono disponibili in modelli esteticamente piacevoli e accattivanti anche per la corsa. Oltre a fornire il giusto supporto a schiena e ginocchia durante l’attività.