Quantcast

Le notizie dal territorio

Informazione Pubblicitaria

Lavorare nella scuola si può: con la domanda di Messa a Disposizione. Scegli Docenti.it e ottieni subito un incarico di supplenza

 Vuoi lavorare nel mondo scolastico ma non hai ancora tutti i requisiti per potervi accedere?

Vorresti provare a candidarti ma non sai come fare?

Ti comunico fin da subito che ottenere un incarico nella scuola è possibile, anche se ancora non hai ottenuto tutti i titoli necessari.

In che modo?

Presentando una domanda di Messa a Disposizione.

La Messa a Disposizione (MAD) è una candidatura spontanea che un docente, un neo-laureato o un singolo può presentare agli istituti scolastici per ottenere incarichi di supplenza.

Grazie a questa opportunità, tu potrai:

  • Fare esperienza nel mondo scolastico;
  • Accumulare punteggio che ti servirà per salire in graduatoria;
  • E ultimo, ma non per importanza: iniziare a guadagnare uno stipendio (e ti pare poco?).

Ma vediamo in che modo può essere presentata una domanda di Messa a Disposizione.

Come inviare una MAD: vuoi davvero fare tutto da solo?

Docenti.it è la chiave di ingresso per accedere al mondo della scuola.

Perché diciamo questo?

Perché questa piattaforma ha già aiutato milioni di docenti o aspiranti ad entrare nel mondo scolastico, ottenendo incarichi di supplenza.

Ma andiamo con ordine.

Forse ora ti starai chiedendo: perché dovrei compilare una MAD con Docenti.it quando posso benissimo inviarla in maniera autonoma e gratis?

Si tratta di un ragionevole dubbio, al quale noi di Docenti.it siamo pronti a rispondere con dei fatti concreti e tangibili.

Compilando la tua domanda di Messa a Disposizione in autonomia, tu potrai inviarla alle scuole in maniera del tutto gratuita, questo è vero.

Ma qui sorge un problema.

Compilare e inviare da solo la tua domanda di Messa a Disposizione richiede tempo ed energie.

Infatti, forse non lo sai, ma se devi compilare e inviare da solo la tua MAD, dovrai:

  • Cercare gli indirizzi mail di tutte le scuole nelle quali vorrai candidarti;
  • Compilare ogni singolo form che troverai sul sito degli istituti scolastici;
  • Oppure: recarti tu personalmente in ogni scuola a consegnare la tua MAD a mano.

Non ti sembra un po’ troppo… complicato e lungo come procedimento?

Per questo esistono delle piattaforme apposite sulle quali è possibile appoggiarsi per compilare e inviare la propria MAD.

Scegli Docenti.it e ottieni subito un incarico di supplenza

Ecco i vantaggi di inviare la tua MAD con Docenti.it:

  • Solo inviando la tua MAD con Docenti.itverrai inserito nell’Elenco Nazionale Supplenti, consultato da più di 12mila istituti (pubblici e privati);
  • Una volta compilata la tua MAD, sarai ricontattato entro 24h da un nostro consulente, che ti accompagnerà lungo tutto il percorso, fino all’invio della tua domanda;
  • Il consulente che ti affiancherà riepilogherà i tuoi dati, correggendo eventuali errori e invierà la tua domanda alle scuole solo dopo averla corretta e resa idonea;
  • A procedura ultimata, riceverai un report delle scuole che hanno ricevuto la tua candidatura, con i loro contatti;
    In questo modo, tu potrai chiamarle e verificare che la tua MADsia arrivata a destinazione sana e salva;

In più, il nostro servizio di Invio MAD online è tutelato dalla garanzia Soddisfatti o Rimborsati.

Questo significa che:

  • Se non vieni ricontattato entro 24h sarai rimborsato;
  • Se non ricevi una consulenza adeguata, sarai rimborsato.

In parole povere: siamo talmente sicuri del nostro servizio, che abbiamo messo a disposizione questa garanzia per te, consapevoli del fatto che queste due opzioni sopracitate con Docenti.it NON si presenteranno.

Il nostro obiettivo non è quello di rimborsarti, ma…

Aiutarti ad entrare nel mondo della scuola!

INVIA ORA LA TUA MAD