Quantcast

Le notizie dal territorio

Informazione Pubblicitaria

Notizie sul web, il gossip tira sempre di più

Un legame che c’è sempre stato dato che la vita dei personaggi cosiddetti famosi suscita sempre, chissà poi perché, grandissimo interesse tra le persone ‘normali’. Era così negli anni ’60 in Itali, quando impazzava la dolce vita a via Veneto ed i paparazzi del tempo lavoravano incessantemente per fotografare ogni giorno i vip dell’epoca.

Oggi tutto è più semplice grazie alla presenza della rete e delle tecnologie multimediali: i social su tutto, dove sono gli stessi personaggi famosi a mettere in piazza le proprie vite. Un meccanismo che si è ribaltato ma che genera sempre un enorme riscontro a livello di interesse oltre che di soldi generati.
I giornali che trattano il gossip sono tra i pochi a non essere in crisi, tanto i cartacei quanto quelli sul web. E tra le ricerche più effettuate dagli utenti della rete c’è proprio gossip del momento. Perché il tutto si è fatto più liquido, estemporaneo, interessi destinati a durare lo spazio di qualche giorno, quando non addirittura di qualche ora.

Il gossip oggi sul web

Un concetto che è stato importato dal mondo anglosassone, soprattutto dall’Inghilterra dove l’interesse per il gossip è sempre stato alto. Chiacchierare di cose inutili, senza alcuna valenza, questo il significato del termine; che in effetti va a riflettere in modo impeccabile quello che è realmente.
Oggi il gossip è mutato, come si diceva, grazie alle dinamiche della rete: non più solo personaggi famosi, ma anche i cosiddetti influencer del web e dei social soprattutto sono al centro dell’interesse. Un fenomeno culturale ormai di vasta portata che ha ampliato la base sociale alla quale può essere applicato questo interesse.
Ed a mutare sono stati anche i media tramite i quali avviene il gossip e per mezzo dei quali le notizie passano di bocca in bocca: prima era molto più complesso, si doveva acquistare il rotocalco di riferimento in edicola o attendere l’edizione di qualche tg. Oggi anche il gossip corre sul web e sfrutta i vari social per proliferare a livello capillare.

Come se non bastasse poi ci si è messa anche la pandemia: numeri alla mano, durante il lock down l’interesse degli italiani per il gossip è incrementato ulteriormente. Chiusi tra quattro mura e con una vita propri ridotta all’osso, si tende a trovare maggiore interesse per quella degli altri: un dato sul quale, tutto sommato, sarebbe anche bene riflettere.