Osservatorio popolare

Osservatorio 2

Interventi e commenti

Osservatorio Popolare della Val d’Agri: Su Eni alta la guardia

Benché si tratti di un fatto tecnico per cui ENI comunque ammette di essere colpevole (meglio tardi che mai), si resta interdetti dal fatto che si tenti di mettere una pietra tombale sopra un evento (lo sversamento di tonnellate di petrolio - 400 quelle “confessate”)